Il bagno nella fontana che ti trasforma in una “star”

Il bagno nella fontana che ti trasforma in una “star”

640 360 jacopoperuzzo

Era una signora nessuno, aveva partecipato ad un Grande Fratello “flop” in termini di ascolti, ma è stata abbastanza intelligente da capire come fare lo stesso “successo”. O, per lo meno, come comparire ovunque sui social. È la storia di Aida Nizar, showgirl spagnola che, dopo il bagno nella Fontana dei Quattro Fiumi, in piazza Navona, recentemente ha deciso di fare il bis nella Fontana di Trevi. Ed è scattato il putiferio online. E senza stare troppo a discutere dei divieti o della multa ricevuta per il primo “bagno”, bisognerebbe fermarsi un attimo a riflettere sul tam tam di condivisioni, sulle pubbliche accuse di personaggi dello spettacolo, come Rita Dalla Chiesa, o della politica, come Giorgia Meloni. È con questo rimbalzare frenetico della notizia che un personaggio diventa famoso. E forse è proprio quello che Aida Nizar voleva. Le multe, probabilmente, sono solo un investimento necessario per raggiungere l’obiettivo. La showgirl si è persino filmata: prima si toglie le scarpe, poi corre verso la fontana gridando “adoro la mia vita, l’Italia mi vuole. Adoriamo la nostra vita insieme”. A parte che avrei qualche dubbio su questa storia dell’Italia che la vuole, ma il gesto cosa potrebbe significare? In sé per sé nulla. Vale la teoria del “purché se ne parli”. Anche se, pure su questo concetto, ci sarebbe da discutere parecchio.